ChatGPT con Alexa - installare Chat GPT come skill di Amazon Alexa

ChatGPT con Alexa - installare Chat GPT come skill di Amazon Alexa

Espandendo le capacità di Alexa: l'integrazione di ChatGPT per una conversazione più intelligente Negli ultimi anni, i dispositivi intelligenti come Alexa di Amazon hanno rivoluzionato la nostra esperienza quotidiana, consentendoci di controllare le luci, ascoltare musica e ottenere informazioni semplicemente dando comandi vocali. Tuttavia, con l'avanzare della tecnologia, gli utenti desiderano sempre più un'esperienza di interazione più fluida e intelligente con questi assistenti virtuali. È qui che entra in gioco l'integrazione di ChatGPT con Alexa. ChatGPT, sviluppato da OpenAI, è un modello di linguaggio basato su deep learning che utilizza l'intelligenza artificiale per generare testo coerente e comprensibile. Con l'integrazione di ChatGPT in Alexa, il livello di conversazione di questo assistente virtuale viene portato a un nuovo livello, consentendo interazioni più fluide, conversazioni più naturali e risposte più accurate. Una delle sfide principali nell'integrazione di ChatGPT con Alexa è stata quella di combinare le funzionalità di riconoscimento vocale e di generazione del linguaggio naturale in un'unica soluzione. L'intelligenza artificiale di ChatGPT, alimentata dai suoi vasti dati di addestramento, è stata adattata per comprendere il contesto e generare risposte appropriate alle domande degli utenti. Questo permette ad Alexa di rispondere a una vasta gamma di richieste, che vanno dal fornire informazioni specifiche, offrire consigli, raccontare barzellette o persino intrattenere gli utenti con giochi di parole. L'integrazione di ChatGPT con Alexa offre anche vantaggi significativi per gli sviluppatori di applicazioni vocali. Con le API e gli strumenti appropriati, i programmatori possono sfruttare la potenza di ChatGPT per creare nuove funzionalità personalizzate e migliorare l'esperienza di interazione dell'utente con Alexa. Ad esempio, possono essere sviluppate skill che consentono ad Alexa di rispondere a domande più complesse, simulare conversazioni di gruppo o persino fornire suggerimenti personalizzati basati sui dati dell'utente. L'integrazione di ChatGPT con Alexa rappresenta un passo avanti significativo nell'evoluzione degli assistenti virtuali, portando una maggiore intelligenza e capacità di conversazione al dispositivo di casa intelligente. Gli utenti possono godere di un'esperienza più coinvolgente e personalizzata, mentre gli sviluppatori possono creare applicazioni vocali più sofisticate. Con questa integrazione, il futuro degli assistenti virtuali si presenta sempre più promettente, aprendo la strada a un'era di interazione uomo-macchina sempre più avanzata e naturale. Abbiamo voluto realizzare per voi una piccola guida per aiutarvi step-by-step ad integrare ChaptGPT come skill nel vostro account Alexa. E' necessario in primo luogo accedere sulla piattaforma Amazon developer. Per farlo, fate attenzione ad usare lo stesso account/login che utilizzate per il vostro account Alexa. Se è la prima volta che accedete a questa piattaforma, dopo aver effettuato l’accesso vi troverete in una schermata con la richiesta dei vostri dati: completate tutte le voci indicate come obbligatorie e procedete al passo successivo premendo il bottone in fondo a destra “Submit”. Nella schermata successiva selezionate le voci "Alexa Skills Kit" e "Alexa Voice Services": configurare skill alexa     A questo punto premere il bottone in fondo a destra "start exploring console" e procedere al passo successivo. Dalle dashboard della Amazon Developer console, sotto la voce “Amazon Alexa” fate clic su “Alexa skills kit”. Nella schermata che apparirà, fate clic sul pulsante celeste con scritto “Crea skill”. Vi sarà richiesto di mettere un nome alla skill (e.g. "ICOA Alexa CHATGPT") e di scegliere una lingua. Se usate Alexa in italiano, impostate ovviamente la lingua italiana, quindi premete il pulsante in alto a destra "Next" per proseguire nella procedura. Nella schermata successiva selezionate "Other" alla prima voce, "custom" nella seconda e "Node.js" nella terza, facendo bene attenzione a impostare l'area di funzionamento su "Eu-Ireland" (Hosting region) nella combo-box in basso. Quindi premete il tasto "Next" per proseguire.   Nella schermata successiva lasciate l’impostazione già selezionata “Start from Scratch” e procedete premendo di nuovo su “Next”. Vi sarà proposta una schermata di riepilogo delle scelte fatte. Verificate che sia tutto giusto come sopra indicato, quindi fate clic sul botto0ne in alto a destra “Create Skill”. A questo punto attendete, senza chiudere la finestra: la procedura potrebbe richiedere qualche minuto, finché non vi sarà proposta automaticamente la schermata di configurazione (Design and skill building resources).     A questo punto dovrete scaricare il codice necessario da inserire nella skill. Da questo momento le spiegazioni sono utili per chi intende usare il codice di esempio che potete scaricare al seguente link: https://drive.google.com/drive/folders/1-A53oen9X_WBsofeYPZ8uzmqP5u7v5-V E' possibile ovviamente usare codice di terze parti diverso da questo, oppure scrivere il proprio. Il codice che vi proponiamo usa la versione 3.5 di ChatGPT in una versione "filtrata", per evitare risposte improprie o poco affidabili. Inoltre il costo di utilizzo delle API in questa versione è praticamente irrisorio (0,002$ ogni mille token) e può essere usato anche con un account gratuito di ChatGPT. Dopo aver scaricato i file contenuti nel link sopra fornito, dalla dashboard fate clic nella voce di menu a sinistra “Interaction Model” e poi su “JSON Editor”:   Cancellate tutto il codice di esempio contenuto in questa sezione e copiateci invece il codice che troverete nel file che avete scaricato in precedenza “interactionModel.json”. Per farlo, vi consigliamo di usare un editor di testo, che non vi possa "sporcare" il codice con caratteri di controllo indesiderati. Anche il notepad di windows va bene, per intenderci, ma non il word. Copiato il codice dal file ed inserito al posto di quello di esempio che c'era prima, in alto a destra fate clic sul bottone “Save Model” e poi su “Build Model” e aspettate che finisca di elaborare. Successivamente, recatevi nella sezione “Code” della Alexa Developer Console.   Di nuovo cancellate tutto il codice contenuto in "index.js" e sostituiscilo con quello del file "index.js" che avete in precedenza scaricato. Dove indicato nel codice "INSERISCI CHIAVE" e "INSERISCI ID", dovrete inserire al posto di queste scritte rispettivamente la CHIAVE API e l'ID del vostro account ChatGPT. Per ottenere la chiave API, è sufficiente collegarsi su platform.openai.com accedendovi con il vostro account OpenAI (oppure creandone uno), quindi selezionare dal menu di account in alto a destra la voce "View API keys", e nella schermata successiva premere il tasto "Create new secret key" che potrete quindi copiare dentro il codice nell'apposita posizione.   Allo stesso modo vi potrete procurare il vostro Organization ID dal menu il alto a destra selezionando "Manage account" e copiando il codice dalla schermata che vi apparirà, come questa:   Una volta inseriti nel codice "index.js" la chiave API e l'ID che vi siete procurati come sopra, dalla Developer console premete il bottone in alto a destra "SAVE, quindi selezionate il file "package.json" e inserite il codice contenuto nel corrispettivo file che avete precedentemente scaricato. Premete di nuovo il bottone "SAVE" e poi il bottone "DEPLOY". Terminate le operazioni, il vostro skill per Alexa di ChatGPT è pronto, e potete anche testarlo selezionando l'apposita voce sulla console "TEST" dopo aver messo nella combo-box nel pannello di sinistra che apparirà "Development":   Da questo momento potrete usare direttamente Alexa per invocare ChatGPT. Per farlo, chiamate Alexa e ditele “Apri Chat GPT” oppure, semplicemente “Chat GPT”. Una volta attivato, per uscire dalla CHAT con l'AI è sufficiente dire "Alexa, chiudi CHATGPT". Se volete, potete anche cambiare il nome di invocazione della skill. Per farlo, nella sezione “Build” della Alexa Developer Console, fate clic su “Invocations” e poi su “Skill Invocation Name“. Ricordate che potrete usare questa skill solo sui vostri dispositivi Alexa e solo se, per creare l’account Amazon Developer, avrete usato la stessa email associata ai vostri dispositivi. Buona parte di questo articolo non l'abbiamo scritto noi... l'ha scritto direttamente ChatGPT! in particolare, tutta l'introduzione è stata generata chiedendo "fammi una breve introduzione per un articolo del nostro blog che parla di integrazione fra ChatGPT e Amazon Alexa." Speriamo che questa guida vi sia stata utile, ma ricordate che per tutti i vostri progetti di IA potete contattare ICOA al nostro indirizzo info@icoa.it